Traversata Monte Faito – EE

domenica 6 dicembre 2015

bosco di quisisana – fontana del re – pizzo delle monache – sorgente acqua dei porci – cresta del faito – piazzale dei capi – croce dell’eremita – convento di s.francesco – s.maria del toro.


Questa escursione naturalistica prevede un passaggio attraverso il “Sentiero dell’Angelo” passando dal bosco di Quisisana alla sorgente dell’acqua dei porci nei pressi della porta del Faito per poi ridiscendere sul crinale dell’eremita.

Inutile citare i panorami incredibili e a perdita d’occhio che si alterneranno al nostro passaggio, ma è doveroso ricordare la distanza di circa 15 Km. con un dislivello di circa 1.100 mt.

Il tragitto è caratterizzato da maestosi castagni e da lecci secolari, oltre alla tipica macchia mediterranea, che con l’aumentare della quota ed arrivando alle spettacolari guglie naturali denominate “Pizzo delle monache”, lascia poi spazio al bosco e a cedui a castagno. Un percorso affascinante ideale per l’escursionista che vuole godere dell’amenità dei monti di Stabia, dove per tradizione questo storico sentiero veniva utilizzato dai nostri avi per raggiungere con sacrificio e devozione la chiesa di San Michele al Faito.



L’appuntamento per coloro che provengono dalla penisola sorrentina è sul treno in partenza da Sorrento alle ore 7:55.

Per quelli che giungono da altre località, ci vediamo alla stazione della circumvesuviana di Castellammare (centrale) alle ore 8:15.

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto per il tardo pomeriggio.

Si raccomanda sempre di utilizzare scarpe da escursionismo con suola antisdrucciolo, abbigliamento a strati (a cipolla).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.