Ulyxes per H2GO

Domenica 27 giugno 2021 – Monte Faito

Magico sentiero al tramonto sulla cima della Conocchia, con passaggio alla fonte dell’Acqua Santa.


Domenica in occasione della raccolta fondi pe H2GO in cammino per l’Acqua, percorreremo un circuito che ci condurrà fino alla cima della Conocchia dove aspetteremo il tramonto, passando per la fonte dell’Acqua Santa dove raccoglieremo i fondi per destinarli in beneficenza.


Sostieni anche tu la nostra raccolta fondi per H2GO IN CAMMINO PER L’ACQUA.

Perché partecipiamo ad H2GO IN CAMMINO PER L’ACQUA?

Perché l’acqua sporca purtroppo è una delle principali cause della malnutrizione ed ogni anno uccide quasi 2 milioni di bambini.

Insieme possiamo garantire ad interi villaggi acqua pulita.

Sostieni la nostra raccolta, ecco alcuni esempi di quello che possiamo realizzare insieme ad Azione contro la Fame:

– Con 75 euro forniremo un kit per l’analisi del ph e del cloro per purificare l’acqua

– Con 120 euro garantiremo 10.000 litri d’acqua pulita in caso d’emergenza

– Con 240 euro daremo accesso all’acqua potabile a 6 famiglie 

Noi ci impegniamo a camminare 5 chilometri domenica 27 giugno, tu aiutaci sostenendo la nostra raccolta fondi.

Insieme possiamo fare la differenza, per un mondo LIBERO DALLA FAME, LIBERO DALLA SETE!

Grazie!


Appuntamento al Bar La Siesta – Sant’Agnello (NA) alle ore 16:30 e successivamente a Monte Faito – Piazzale dei Capi (belvedere) alle ore 17:30.

Colazione al sacco con rientro in serata.

ATTENZIONE: munirsi di torcia!


Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

EVENTO A RIFIUTI ZERO
ATTENZIONE: I partecipanti dovranno portare con sé le stoviglie personali per la consumazione del pasto (no monouso!)

IMPORTANTE
L’evento sarà tenuto nel rispetto delle attuali norme anticontagio COVID, con particolare riferimento al rispetto del distanziamento sociale e del divieto di assembramento. Per poter partecipare è indispensabile l’uso della mascherina quando necessario e gel disinfettante.


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

Natale degli Escursionisti 2018 – E

domenica 16 dicembre 2018


E’ Natale ogni volta che facciamo nascere l’amore nei nostri cuori!

E quest’anno i nostri cuori batteranno tutti insieme sul M.te Faito, la montagna che rappresenta il cuore del nostro territorio.

L’invito a partecipare al brindisi natalizio è aperto e tutti i gruppi escursionistici.

Percorreremo un sentiero che attraversa in parte la faggeta secolare ed in parte punti con panorami mozzafiato: Punta Bandera.

Alle 16:00 del pomeriggio al Piazzale dei Capi del Faito, saremo accolti dalle melodie tipiche natalizie dell’Associazione degli “Zampognari del Vesuvio” con i maestri Antonio Catapano e Vincenzo Marasco.


 


Il percorso è lungo circa 5 km. con poco dislivello, ma non adatto a coloro che soffrono di vertigini.

 

L’appuntamento è previsto alle ore 8:00 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello e per coloro che vengono da fuori penisola alle 9:00 al Piazzale dei Capi (belvedere) m.te Faito (Vico Equense) clicca qui .

La colazione è a sacco e la giornata avrà termine nel tardo pomeriggio.


Ogni capogruppo è responsabile dei propri soci/affiliati o altro e declina da ogni responsabilità l’associazione Ulyxes.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.


I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 12:00 di venerdì 14 dicembre su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

AmbienteRia

3° appuntamento

Primo Soccorso in Montagna

Cosa Fare e Cosa Non Fare


Quando si parla di soccorso alpino o soccorso in montagna si fa riferimento alle attività connesse al recupero e alla messa in sicurezza di persone colte da malore o coinvolte in incidenti nell’ambiente naturale montano, ovvero in luoghi impervi e ostili, dove non è possibile intervenire con metodi e mezzi “normali”.

In caso di infortunio o malessere durante un’uscita in montagna la prima cosa da fare è chiamare il Soccorso, ma è fondamentale sapere anche come comportarsi nell’attesa dei soccorsi.

Ed è proprio in questi appuntamenti che vogliamo aggiornare i nostri soci e coloro che sono interessati a saperne di più in questi casi di difficoltà.


 


mini corso informativo e pratico sui traumi e manovre di primo soccorso in ambito montano.

serate condotte dall’istruttore di primo soccorso dott. Nadia Fiorentino


due appuntamenti, sabato 23 novembre e sabato 1 dicembre 2018 alle ore 18:00, nei locali del CMEA – Sorrento – Chiostro di S. Francesco (secondo piano).