AmbienteRia

3° appuntamento

Primo Soccorso in Montagna

Cosa Fare e Cosa Non Fare


Quando si parla di soccorso alpino o soccorso in montagna si fa riferimento alle attività connesse al recupero e alla messa in sicurezza di persone colte da malore o coinvolte in incidenti nell’ambiente naturale montano, ovvero in luoghi impervi e ostili, dove non è possibile intervenire con metodi e mezzi “normali”.

In caso di infortunio o malessere durante un’uscita in montagna la prima cosa da fare è chiamare il Soccorso, ma è fondamentale sapere anche come comportarsi nell’attesa dei soccorsi.

Ed è proprio in questi appuntamenti che vogliamo aggiornare i nostri soci e coloro che sono interessati a saperne di più in questi casi di difficoltà.


 


mini corso informativo e pratico sui traumi e manovre di primo soccorso in ambito montano.

serate condotte dall’istruttore di primo soccorso dott. Nadia Fiorentino


due appuntamenti, sabato 23 novembre e sabato 1 dicembre 2018 alle ore 18:00, nei locali del CMEA – Sorrento – Chiostro di S. Francesco (secondo piano).

Monte Faito – EE

Domenica 29 aprile 2018

M.te Faito – Molare – Conocchia – EE


Per consolidare sempre di più la nostra passione escursionistica, anche quest’anno organizziamo un’escursione sui monti Lattari  in collaborazione con le sezioni CAI di Castellammare di Stabia, Isernia e Boiano (CB).

Si parte dalla stazione di Castellammare di Stabia, dove in funivia ci recheremo a Piazzale dei Capi a Monte Faito (1.100m). Da qui comincerà il nostro percorso  che attraverso la cresta arriva al Santuario di S.Michele (1.261 m); si continua sul sentiero 350 fino alla vetta del Monte S. Michele o Molare (1.444 m), la cima più alta dei Monti Lattari, da cui avremo una vista a 360°. Ridiscesi prendiamo il sentiero 300 – l’alta via dei Monti Lattari – che ci porta alla Croce della Conocchia da cui si imbocca la ripida discesa verso la Caserma della Forestale dove effettueremo la sosta per il pranzo a sacco. Dopo il pranzo proseguiremo fino a Santa Maria del Castello, indi per Moiano dove avrà termine l’escursione.


L’appuntamento è alle ore 8:30 alla stazione di C/mare di Stabia.

Dati tecnici:
Dislivello: 350 mt. in salita e 800 in discesa;
Tempi: ore 6 circa;

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto nel pomeriggio.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

Il percorso presenta degli spazi molto aperti con vedute ampie, sconsigliato a coloro che soffrono di vertigini.


I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 18:00 di venerdì 27 aprile su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

Sentiero delle Ianare -E

domenica 8 aprile 2018


Questo percorso rappresentava un’antica arteria di collegamento tra la gens del Mons Ianus e il borgo marinaro di Positano, a strapiombo sul mare con scorci paesaggistici magnifici e una posizione geografica unica.

Partendo da Santa Maria del Castello, percorreremo quindi il sentiero che conduce a Capo d’Acqua per risalire a circuito nel Vallone Pozzo dove affiora la Sorgente Dragone.

Le sporgenze affioranti delle falesie calcaree modellate dall’acqua ed il vento ricordano molto volti scavati dalla fatica e dall’età quali le vecchie ianare.


L’appuntamento per i “peninsulari” è alle ore 8:30 al bar “La Siesta” Sant’Agnello, mentre gli altri possono raggiungerci alle ore 9:00 (qui: punto di raccolta).

Dati tecnici:
Percorrenza: Km. 8,500 circa (intero percorso);
Dislivello totale: 550 mt.;
Tempi: ore 3 – 4;

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto nel pomeriggio.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

Il percorso presenta degli spazi molto aperti con vedute ampie, sconsigliato a coloro che soffrono di vertigini.


I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 20:00 di venerdì 6 aprile su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.