Weekend Ricco di Proposte Escursionistiche

Vi offriamo 3 proposte di attività ludiche per tutti coloro che sono iscritti o vogliono aderire alla FIE – Federazione Italiana Escursionismo.

sabato 13 luglio 2019
escursione al Corno Grande – Gran Sasso (AQ)

Lungo weekend in Abruzzo per effettuare l’ascesa al Corno grande. Un trekking meraviglioso sul “Tetto D’Abruzzo” e appagante per chi la vive. Un’ascesa che, anche se abbastanza faticosa, ripaga di tutte le fatiche. Arrivare sulla cima del Gran Sasso, dominare l’intero Abruzzo con lo sguardo che arriva fino alle coste croate è un’emozione non facilmente descrivibile a parole. Cammineremo per praterie come Campo Pericoli, incontreremo rifugi e arriveremo sulla cima d’Abruzzo (2912 m) da qui sarà facile scrutare l’orizzonte fino all’adriatico e tutta la costa.

Per info e dettagli chiamare – Sasà 3384203016.


domenica 14 luglio 2019
giornata europea dell’escursionismo

Raduno con tutte le realtà escursionistiche FIE della Regione Campania.

Corridoio sentieristico europeo E/1 sul tratto Postiglione – Grotta Sant’Elia – m.te La Nuda – Campo d’Amore – Valle Cupa – Postiglione.

  • L’appuntamento è fissato per le ore 9,00 al Municipio di Postiglione.
  • Inizio escursione ore 9,30.
  • Difficoltà – E
  • Durata. h 6 con sosta pranzo
  • Dislivello m. 1050
  • Distanza km. 13

Assenza di acqua sul percorso.

Per info e dettagli chiamare – Emanuela 3280238237.


DOMENICA 14 LUGLIO 2019
Festa DELL’EState e dell’escursionismo

Nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni in collaborazione con il comune di Morigerati.

  • 1^ attività: torrentismo alle forre del Bussento e visita all’oasi di Morigerati.
  • 2^ attività: escursione e visita all’oasi di Morigerati.

Appuntamento alle ore 9:00 in piazza a Scicli di Morigerati.

Per info e dettagli chiamare – Giancarlo 3383095044.

Alta Via dei Monti Caggianesi – E

domenica 9 giugno 2019

Una iniziativa voluta a ricordare la recente scomparsa di un nostro amico escursionista.

Il percorso a circuito, si delinea lungo un sentiero panoramico, sui crinali dei Monti Caggianesi che si affacciano sulla valle del Tanagro, sul vallo di Diano e sulla valle del Melandro. Siamo nel Parco Nazionale del Cilento vallo di Diano e Alburni, nel territorio di Caggiano (Sa), prezioso borgo medievale ricco di fascino e storia (leggi l’articolo sul borgo di Caggiano). Durante l’itinerario si ammirano montagna e mare allo stesso tempo. Lungo il sentiero si incontrano particolari costruzioni di pietra a secco, fossili nelle rocce.

Punto d’interesse:
monte Capo La Serra, Fontana dell’Acqua della Carra, Monte Sarcone e Monte Pizzo.


scheda tecnica:

Difficoltà: E (Escursionistica);
Dislivello totale: 450 m. circa;
Lunghezza del percorso: 14 km. circa;
Tempo di percorrenza: 7 ore (pause comprese).



Appuntamento alle ore 7:00 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello per i soci della penisola sorrentina, per gli altri ci vediamo alle ore 8:00 sulla A3 SA-RC, nell’area di sosta Salerno Ovest.

Colazione a sacco e rientro in serata.


Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 12:00 di venerdì 7 giugno su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

Circuito Punta Campanella – EE

DOMENICA 19 MAGGIO 2019

Escursione inserita negli eventi dell’Alleanza per la Mobilità Dolce – “Primavera per la Mobilità Dolce 2019”

Escursione inserita negli eventi dell’Alleanza per la Mobilità Dolce – “Primavera per la Mobilità Dolce 2019”

Gemellaggio con gli amici delle sezioni CAI di Stabia – Isernia – Boiano

Termini – Cancello – Punta Campanella – Rezzale – Vetavole – M.te S. Costanzo – Nerano – Ieranto – Nerano – Termini

Punta Campanella luogo di incontro da millenni di diverse popolazioni e così non potevamo scegliere luogo migliore per incontrare sul nostro cammino gli amici delle sezioni CAI a noi gemellate da qualche anno.

Punta Campanella (l’antico Capo di Minerva) è posta all’estremità della penisola sor- rentina e ne ha seguito, nel corso dei secoli, le alterne vicende legate alla sua importanza strategica, militare e commerciale. La presenza di villaggi è documentata sin dall’età del Bronzo. Lo storico e geografo greco Strabone indica in questa zona l’esistenza di un tempio dedicato alla dea Athena (Minerva per i Romani) protettrice dei naviganti, la cui fondazione è attribuita al mitico Ulisse. I testi narrano che l’eroe greco, avendo attraversato incolume le acque intorno alle Isole Li Galli, luogo popolato dalle Sirene (leggendarie creature dal corpo d’uccello e volto di fanciulla), volle ringraziare Athena. Eresse in onore della dea un tempio sul punto estremo della penisola che divenne noto ai marinai col nome di Athenaion.

La zona è inserita in un paesaggio dalla elevata biodiversità, favorita da particolari microclimi che alternano versanti aridi e assolati ad ambienti umidi.
Nelle parti più vicine al mare, la vegetazione è quella tipica della gariga, caratterizzata da piante sempreverdi resistenti alla salsedine e all’azione del vento, come il ginepro, il rosmarino e l’euforbia. Sul resto del territorio prevale la macchia mediterranea, con il ginestrone, l’erica, il mirto, il lentisco e il corbezzolo che profumano e colorano di ros- so e bianco tutta la zona. Lungo i sentieri è forte l’odore dei limoni e delle zagare, i fio- ri d’arancio: gli agrumi, di cui è ricca tutta la costiera amalfitana, vengono sapientemen- te trasformati in liquori, conserve e dolci rinomati in tutto il mondo.


Dati Tecnici:

  • durata: 6 ore circa;
  • distanza: 10,5 km. circa;
  • dislivello: 750 m. – quota massima m. 470.

Appuntamento alle ore 8:00 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello.


Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 12:00 di venerdì 17 maggio su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.