Earth Hour 2014 – Penisola Sorrentina

Sabato 29 marzo 2014 ore 20:30 in piazzetta Marinella a Sant’Agnello.

Anche quest’anno la nostra associazione sarà presente!

Earth Hour è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

il video ufficiale

Il cambiamento climatico evolve molto rapidamente e gli impatti sono sempre più seri e preoccupanti. Nel frattempo le azioni dei Governi a livello nazionale e globale sono troppo lente e poco incisive, non al passo con un rischio che mette a repentaglio la Natura e la civiltà umana.

Dobbiamo mobilitarci tutti
, fare la nostra parte e pretendere che i Governi assumano la CRISI del clima come priorità. Da un mondo basato sui combustibili fossili, è necessario approdare ad uno fondato su risparmio, efficienza e rinnovabili.
Le giovani e le future generazioni hanno diritto a ricevere in eredità un mondo pieno di vita e che non sia condannato a cambiamenti climatici catastrofici.

PROGRAMMA EARTH HOUR 2014

H 19.30 – “Freddo glaciale o caldo polare??? Quando al Polo si soffre il caldo…da morire!!!” dalla testimonianza dell’oceanografo dott. Giuseppe Aulicino.

H 20.00 – “Dal chiaro di luna alla luce elettrica” considerazioni del naturalista dott. Ferdinando Fontanella

H 20.30 “Il mondo si spegne per un’ ora” – spegnimento delle luci in compagnia della mascotte Panda!!!

Sulla terrazza della Marinella il WWF Penisola Sorrentina sarà presente con consigli utili per risparmiare risorse, evitare gli sprechi e salvaguardare l’ambiente.

Sarà possibile provare le bici elettriche messe a disposizione da REACTION RETAIL, osservare le costellazioni e i corpi celesti, grazie ai potenti telescopi dell’associazione ASTROCAMPANIA, assistere a Proiezioni Multimediali e partecipare al lancio nel cielo delle lanterne magiche con l’associazione ULYXES TREKKING, accompagnati dalla musica “arancione” dei CAM THAM.

Sarà presente, quale testimonial, l’artista e poeta Gianni Menichetti, che vive da oltre 40 anni nel canyon Vallone Porto di Positano, senza gli agi della moderna civiltà e senza corrente elettrica.

L’invito è aperto e tutti!