Gole del Fiume Calore – E

Domenica 5 luglio 2015

Gole del Fiume Calore – Felitto (SA)


 

Sulle pendici settentrionali del Monte Cervati, nei pressi della località Pruno, sgorga un’acqua limpidissima: sono le sorgenti del Calore.

Un leggero mormorio, e fra le rocce e il verde incontaminato dell’alto Cilento, un piccolo torrente di montagna, inizia a farsi strada, per discendere a Valle.

Si incontrano degli scenari geomorfologici davvero unici: gole, cascate e rocce plasmate e scavate dallo scorrere senza fine di un’acqua limpidissima. Volendo raggiungere il ponte medievale, si affronta la parte più difficile del percorso in compagnia di qualche rapace che si esibisce in tutto il suo splendore tra cielo e pareti rocciose simili a Canyon.

L’acqua che scorre incassata tra le rocce, ha dato origine a fenomeni erosivi particolari e suggestivi. Si tratta di quelle formazioni chiamate “marmitte dei giganti” che sono cavità di forma semisferica, prodotte dal fluire turbinoso delle acque “rinforzato” dall’azione meccanica dei sedimenti da esse trasportate (sassi e ciottoli).


 


 

Per coloro che partecipano dalla penisola sorrentina, l’appuntamento è alle 7:30 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello, mentre per gli altri ci vediamo all’area di servizio sulla A3 “Salerno Ovest” alle 8:45.

Si raccomanda oltre al normale abbigliamento da escursionismo con scarpe a suola antisdrucciolo, cappellino e crema solare, anche scarpe di gomma da mare e costumino…

La colazione è a sacco ed il rientro sarà in serata.


 

La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.