Mostra fotografica “Vessillaria”

11 – 30 giugno 2011 – Chiostro di San Francesco – Sorrento

“La corolla è la parte del fiore formata da petali spesso colorati e con funzione vessillare, ossia la capacità di attrarre gli animali impollinatori. Questa parte del fiore è sterile”. Ecco qui spiegato l’arcano mistero di “Vessillaria”, questo splendido titolo per un’altrettanto splendida mostra che vi consigliamo di visitare. Avrete quindi la possibilità di osservare fotografie ritraenti insetti nell’atto di impollinare un fiore. Un gesto semplicissimo, ma che sta alla base della nostra esistenza in quanto delicato equilibrio della biodiversità.

Il “Centro Capasso” in collaborazione col Centro Meridionale di Educazione Ambientale, presenta una mostra fotografica sul tema della natura e, in particolare, dei fiori. Gaspare Adinolfi, Cataldo Cappiello, Francesco Cappiello, Raffaele Federico, Ernesto Gaudiello e Omar Turcio si sono stavolta messi alla ricerca degli aspetti più interessanti e fotograficamente più attraenti della ricchissima gamma di fiori offerta dal nostro territorio. Non di una mostra documentaria si tratta, ma di un appassionata ricerca artistica delle infinite suggestioni che le forme e i colori del patrimonio floreale sorrentino propongono agli obiettivi sapienti che le sappiano cogliere. Ne è nata una carrellata affascinante di prospettive e di particolari che un osservatore distratto generalmente non riesce a cogliere che, in qualche caso, risultano addirittura inimmaginabili. Tema primaverile, dunque, ma che, richiamando l’attenzione sulla campagna, sulla vegetazione, sull’infinita varietà dei fiori, realtà che ci appaiono sempre più spesso lontane, intende anche sensibilizzare il pubblico sulle questioni naturalistiche e ambientali, che nel nostro paese rischiano di essere accantonate sotto la spinta di discutibili interessi.