Monte Mai – EE


1 dicembre 2019

La vetta dei Monti Mai si presenta come un ampio balcone sulla valle dell’Irno a Sud e del Sabato a Nord, con vedute che spaziano dal Golfo di Salerno ai Monti Lattari e dai Monti del Partenio al Monte Terminio.

Dorsale principale dell’omonimo gruppo montuoso, allungata in direzione ESE-WNW, la cima è localizzata nella convergenza di tre creste, impervia ed interrotta da varchi, balze rocciose e cime secondarie. I Monti Mai appartengono al sottogruppo più occidentale dei Monti Picentini, uno dei gruppi montuosi più estesi dell’Italia meridionale e parte dell’omonimo parco regionale. Sono caratterizzati da rocce mesozoiche di piattaforma carbonatica e in misura minore da dolomie e marne triassiche.

La vegetazione che ricopre i Monti Mai è rappresentata prevalentemente da faggi che ricoprono la parte alta, oltre gli 800 m, e castagni alle pendici.
La fauna, molto ricca, come quella di tutti i Monti Picentini, è costituita da grandi mammiferi, come il lupo, la volpe, il tasso, il cinghiale; rapaci come il falco pellegrino, la poiana, lo sparviere, l’astore; il picchio nero, il gufo comune, il merlo acquaiolo, il martin pescatore; anfibi come la rana appenninica, il rospo smeraldino, la salamandrina dagli occhiali, la salamandra pezzata.


scheda tecnica:

Difficoltà: EE (Escursionistica per Esperti); 
Dislivello totale in salita e discesa: 1.030 m. circa;
Lunghezza del percorso: 11 km. circa; 
Tempo di percorrenza: intera giornata.


Appuntamento alle ore 6:30 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello per i soci della penisola sorrentina, per gli altri ci vediamo alle ore 7:30 a Calvanico in P.zza San Salvatore

Colazione a sacco e rientro in serata.



Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 12:00 di venerdì 29 novembre su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


Paragrafo

La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.