Circuito Valle delle Ferriere – EE

Circuito Valle delle Ferriere – EE
domenica 11 marzo 2018


L’ambiente della riserva è molto suggestivo, ricco di cascate e arrivi laterali che creano le condizioni ideali per il proliferare di una fauna e una flora ricchissime. Man mano che ci si avvicina al fiume Canneto si inizia a percepire lo scrosciare dell’acqua che in passato alimentava le operose cartiere e la centrale idroelettrica di Amalfi. Più a monte, il sentiero termina presso la Riserva Naturale del Corpo Forestale con cascate che superano i 60 metri; qui la gola è nel suo tratto superiore e conserva rare specie botaniche tra cui la felce Woodwardia radicans., e con un pizzico di fortuna ci si può imbattere in piccoli e rari anfibi come il tritone appenninico e la salamandra pezzata.
Scendendo verso Amalfi il sentiero costeggia alcune vecchie cartiere ormai abbandonate che preludono alla visita di una cartiera restaurata al centro della cittadina.


L’appuntamento per i “peninsulari” è alle ore 7:30 al bar “La Siesta” Sant’Agnello, mentre gli altri possono raggiungerci alle ore 9:00 (qui: punto di raccolta).

Il percorso prevede un circuito: Pontone-Chiorito (Amalfi)-Pogerola-Triulo-Tavernate-Riserva Naturale-Ferriera-Prestofe-Pontone.

Dati tecnici:
Percorrenza: Km. 11,500 circa (intero percorso);
Dislivello totale: 550 mt.;
Tempi: ore 5 – 6;

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto nel tardo pomeriggio.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati (con ricambio), altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

Il percorso presenta degli spazi molto aperti con vedute ampie, sconsigliato a coloro che soffrono di vertigini.


I soci e i non soci dovranno prenotare obbligatoriamente inviando una mail entro le ore 20:00 di venerdì 9 marzo su info@ulyxes.it.

I non soci dovranno inviare tutta la documentazione come da regolamento (Qui).


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.


 

Sentiero Alto delle Ferriere – E

Domenica 21 febbraio 2016

Sentiero Alto delle Ferriere – E

Pontone – Chiorito – Pogerola – Tavernate – Fic”a noce – Pellagra – Minuta – Pontone


Il circuito proposto è di circa Km.7,5 con un dislivello di circa m.510, si parte dal borgo di Pontone per ridiscendere attraverso le caratteristiche scalinate ad Amalfi.

Dai gradoni per Pogerola  potremmo scorgere tutta la profondità della vallata, attraverseremo rivoli e ruscelletti d’acqua che alimentano il torrente Canneto, condizioni ideali per il proliferare di una fauna e una flora ricchissime.

Qui si può osservare e fotografare la Woodwardia radicans, una specie endemica di felce, e con un pizzico di fortuna ci si può imbattere in piccoli e rari anfibi come il tritone appenninico.



L’appuntamento per i residenti è alle 8:00 al bar “La Siesta” a Sant’Agnello, mentre per coloro che ci raggiungeranno da fuori penisola l’appuntamento è alle 9:00 a Pontone (fra. di Scala) (pressappoco qui).

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto nel pomeriggio.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

 

 

 

 

 

Rua Ravellensium – T

domenica 10 gennaio 2016

Aspettando il lancio della Stella, girovagheremo per le storiche stradine di Ravello e dintorni.

Storica roccaforte della costiera con un passato nobilissimo dall’epoca dei romani ai normanni.

Nel pomeriggio verso le 17:00 nel vicino borgo di Sambuco visiteremo il PRESEPE VIVENTE, che allestirà varie scene da piazza dei Mulini fino alla Chiesa per poi concludersi con l’arrivo dei Magi alla capanna della natività allestita sulla spiaggia grande. Verso le 18.30 Il cammino dei Magi sarà illuminato dalla DISCESA DELLA STELLA che partendo dal tetto della Chiesa terminerà il suo percorso sulla capanna allestita sulla spiaggia.



L’appuntamento è previsto alle ore 10:00 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello per coloro che risiedono in penisola, per gli gli amici che provengono da fuori l’appuntamento è fissato per le 11:30 presso Via della Marra prima della galleria.

Ricordiamo sempre di utilizzare scarpe da escursionismo con suola antisdrucciolo ed un abbigliamento a strati.

La colazione è a sacco ed il rientro è previsto in serata.


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.