Traversata del M.te Faito – EE

Domenica 11 maggio 2014

Castellammare – Tralia – Punta Piana – Porta del Faito – Piazzale dei Capi – Croce dell’Eremita – Conv.S.Francesco – S.Maria del Toro.

Questa escursione più volte riproposta, domenica viene effettuata percorrendo “le tese” da Pimonte, dove tra ampie vedute, querce e castagni, giungeremo ai grandi faggi e quindi alle porte del faito e da qui percorrendo il crinale comincerà la discesa sul versante vicano.

Il percorso prevede un dislivello di circa 1.200mt. in salita e in discesa, con una distanza di circa Km. 15.



L’appuntamento per coloro che provengono dalla penisola sorrentina è sul treno in partenza da Sorrento alle ore 7:55.

Per quelli che giungono da altre località, ci vediamo alla stazione della circumvesuviana di Castellammare (centrale) alle ore 8:15.

La colazione è a sacco, portate acqua (almeno un litro) ed il rientro è previsto per il tardo pomeriggio.

Si raccomandano scarpe con suola antisdrucciolo, abbigliamento a strati (a cipolla), copricapi e crema solare.


 

La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

escursione di fine anno – E

domenica 22 dicembre 2013

Chiusura dell’anno escursionistico 2013.

Come da consuetudine ormai consolidata, anche questa volta vogliamo concludere in maniera strabiliante l’anno escursionistico della nostra associazione con il brindisi sul Monte Faito accompagnati dalle note del gruppo folk “Gli Zampognari del Vesuvio”.

Quest’anno oltre agli immancabili Lerka Minerka, fratelli escursionistici appenninici, avremo il piacere di condividere questa giornata con diversi gruppi, tra i quali i locali Free Ramblers (o escursionisti epicurei), e il gruppo FIE gemellato di Irpinia Trekking.

Quindi uniremo tutte questa forza di gambe per festeggiare il nostro Natale di Montagna.

Il programma della giornata prevede:

ore 9:30 – raduno principale al Piazzale dei Capi (belvedere);

ore 10:00 – incontro con il gruppo folk “Gli Zampognari del Vesuvio”;

ore 11:00 – partenza per Campo del Pero con auto proprie, dove comincerà la vera escursione che prevede un circuito con puntata per il pranzo sul Monte Cerasuolo. (Campo del Pero – Neviere – Casa del Monaco – M.te Cerasuolo – Campo del Pero).

Dati tecnici e organizzativi:

Tipo di percorso E (Escursionistico);

Impegno fisico modesto;

Percorrenza Km. 4 circa;

Dislivello totale 300 mt.;

Tempi ore 2 ½ – 3;

Abbigliamento invernale da montagna (a cipolla), scarponi da escursionismo con suola scolpita antisdrucciolo, giacca vento, protezione pioggia.

Non saranno abilitati all’escursione partecipanti privi di scarpe idonee.

Colazione a sacco (preferibilmente quello di Babbo Natale!)

 

La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.