Circuito Pelagianum – E

Domenica 11 dicembre 2016

Circuito Pelagianum


 

Percorreremo antiche vie di collegamento tra le Universitas del ducato di Amalfi.

Si parte da via Costantinopoli e attraversando in salita tutto il vallone della Praia raggiungeremo la grotta di S.Barbara, sito rupestre con ipogei monastici.

Da Bomerano attraverso un breve tratto del Sentiero degli Dei, raggiungiamo Colle Serra da dove discendiamo nuovamente a Praiano passando per il convento di S.Domenico.

il percorso è lungo circa Km.8,5 con un dislivello di m.480.



L’appuntamento è fissato per le 8:00 al bar “La Siesta” in Sant’Agnello, invece per coloro che provengono da fuori penisola ci vediamo a Praiano alle ore 8:45.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati, altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

Colazione a sacco, il rientro è previsto nel pomeriggio.


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

 

 

Circuito Demanio di Ravello – E

Domenica 16 ottobre 2016

Circuito nel bosco incantato del demanio di Ravello.

Attraverseremo i castagneti secolari delle località di Scala e Ravello, dove sarà possibile ammirare tutte le sinuosità, le rugosità e le strane forme che madre natura ha saputo plasmare, partorendo questi mastodontici alberi.

Il percorso presenta un dislivello di circa 600mt. in ascesa e in discesa per un totale di 8,4 Km.



Appuntamento per coloro che vengono dalla Penisola alle ore 8:00 al bar La Siesta in Sant’Agnello, per gli altri provenienti da altre località l’appuntamento è qui alle ore 9:30 (http://goo.gl/maps/Zc4rO)…

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo, abbigliamento a strati e mantellina antipioggia, altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.

Colazione a sacco, il rientro è previsto nel tardo pomeriggio


La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.

Circuito del M.te Falerio – E

Domenica 8 maggio 2016

Circuito Monte Falerio

Albori (255) – Fonte del Casare (270) – Sella Valerio (575) – Monte Falerio (684) – Sella Falerio (575) – Pietrachiatta (144) – Cetara.


Álbori, inserito nella guida dei Borghi più belli d’Italia, ha mantenuto l’architettura mediterranea originaria di origine marinara ed appare sospeso fra mare e monti, incastonato sotto le verdi pendici del monte Falerio e sopra il tratto più meridionale della costiera amalfitana, illuminato dalla luce riflessa dall’ampio specchio d’acqua del golfo di Salerno.

Il M.te Falerio permette la visione di tutto il golfo di Salerno sino a Punta Licosa, dei Monti Picentini ed Alburni, oltre che ai sottostanti nuclei di Marina di Vietri e di Cetara.

Cetara, le origini di questo borgo marinaro risalgono forse all’Alto Medioevo. Durante l’Evo Antico il suo territorio, quasi completamente disabitato, apparteneva alla giurisdizione della città etrusca di Marcina, coincidente molto probabilmente con Vietri sul Mare.



L’appuntamento come al solito è previsto al bar “La Siesta” a Sant’Agnello alle ore 8:30.

Mentre per chi si aggiunge da fuori penisola, l’appuntamento è a Cetara (più o meno qui Via Tuoro) alle ore 10:00.

La colazione sarà a sacco e il rientro nel pomeriggio.

Ricordiamo sempre che le nostre escursioni prevedono dei tratti in pendenza e/o con tracciati sterrati, quindi munitevi sempre di scarpe adeguate da escursionismo con suole antisdrucciolo altrimenti saremo costretti a farvi rinunciare alla escursione stessa.


 La partecipazione alle escursioni è aperta ai soci ed, eccezionalmente, anche ai non soci e simpatizzanti. La copertura assicurativa, in caso di infortunio riguarda SOLO i soci in regola con il versamento della quota sociale. Le escursioni ULYXES, coerentemente con la loro natura, pongono i partecipanti di fronte ai rischi ed ai pericoli inerenti la pratica dell’escursionismo in montagna. I partecipanti, pertanto, iscrivendosi alle escursioni giornaliere accettano tali rischi e sollevano l’associazione ULYXES, gli organizzatori e i collaboratori delle predette escursioni da qualsiasi tipo di responsabilità per incidenti ed infortuni che si dovessero verificare durante l’escursione. L’escursione potrà essere rinviata per motivi legati alle cattive condizioni meteorologiche, previo avviso su questo stesso sito.